Un altro super vulcano si gonfia: significativo si osservano deformazioni sui campi flegrei in Italia

Si sta avvicinando un nuovo “spostamento dei poli magnetici”?

foto da fonti aperte Foto da fonti aperte

Secondo un recente rapporto di studiosi napoletani, sul flegrea I campi vicino alla deformazione terrestre di Napoli sono stati recentemente significativi aumentato. Negli ultimi 12 mesi, atterra in alcuni luoghi, vicino alla città di Pozzuoli, fu sollevato di circa 8 cm. Si è verificata la massima elevazione registrata utilizzando i dispositivi GPS in luglio-agosto 2012 e in dicembre.

foto da fonti aperte

La tendenza sembra continuare. Tale (a volte drammatico, con un volume totale fino a diversi metri diversi anni) erano noti innalzamento e abbassamento della terra I Campi Flegrei sono antiquati e non sono un fenomeno nuovo. loro di solito può essere spiegato da normali variazioni di pressione, temperatura e densità nel gigantesco sistema idrotermale della caldera Campi Flegrei e forse non indicano necessariamente eruzione imminente.

File: Pozzuoli NASA ISS004-E-5376 modificato names.jpgFoto da fonti aperte

Tuttavia, oltre alle deformazioni rilevate della terra, gli scienziati anche misurato l’aumento del numero di micro-terremoti, aumento temperatura e, in particolare, un aumento della percentuale di gas magmatici origine nelle fumarole nel cratere della Solfatara.

foto da fonti aperte

Poiché il sistema idrotermico è strettamente correlato al focus del principale complessi sui campi flegrei, i nuovi movimenti magmatici sono in realt� può essere il colpevole dei cambiamenti osservati. Se è così, allora la risposta alla domanda se questo porterà attualmente a una nuova eruzione del vulcano il tempo è ancora incerto. Crescita e osservata i cambiamenti sarebbero molto più grandi se il nuovo vulcanico l’attività, infatti, si dichiarerebbe.

foto da fonti aperte

L’ultima eruzione vulcanica si è verificata dopo un periodo dormiente di circa 3000 anni fa, nel 1538 a.C., creò un nuovo cono cenere, Monte Nuovo (“Nuova Montagna”) vicino a Pozzuoli. Potenziamenti terremoti e cambiamenti nelle fonti e fumarole preceduto da un’eruzione secondo lo storico fonti. Anche se sarà – in senso geologico – piuttosto un piccolo errore, le conseguenze di un tale evento oggi sarà devastante per un’area così densamente popolata.

Tuttavia, come precedentemente stabilito dagli scienziati, un cambiamento rapido e completo i poli magnetici sono diventati un “evento globale” che ha portato a circa 41.000 eruzioni di un supervulcano sui campi di Felgrays a Napoli anni fa. Forse gli attuali cambiamenti nella gamma del supervulcano e l’accelerazione dei processi nel sistema magnetico terrestre ne ha un certo relazione.

foto da fonti aperte

Time Volcanoes Earthquakes Italy

Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: