In caso di maltempo in Altai incolpare la mummia “Princess” Ukoka “

Come sono collegati maltempo e antica mummia, sciamani e feste “Will”? A prima vista, niente affatto, ma ora in Altai queste sono parti una grande discussione pubblica già abbastanza seria.

Quest’anno Altai non è fortunata con il tempo. Non ho avuto il tempo di allontanarmi dalla regione Inondazione di giugno, mentre un’altra sventura è crollata dal cielo: grandine le dimensioni di un uovo di piccione, che nemmeno i vecchietti ricordano. sette una persona è entrata negli ospedali con ferite alla testa, i tetti sono stati rotti, raccolto distrutto a Gorno-Altajsk e nel distretto Maiminsky della Repubblica Altai ha introdotto la modalità di emergenza.

La mamma è accusata di maltempo in Altaifoto da fonti aperte

La natura umana è tale che la mente vuole sempre trovare cosa sta succedendo spiegazione, ma qui ci sono costruzioni complesse che inevitabile nello spiegare i fenomeni meteorologici, non mi piace. E allora? non sorprende che parte del popolo di Altai trovasse magico motivati.

Sciamani eccitati

Una terribile grandinata divenne un’occasione per gli sciamani locali di rialzarsi il tema della sepoltura della “Principessa Ukok” – la mummia di una donna che gli archeologi hanno scavato nel 1993 nelle montagne di Altai. gente del posto soprannominata dal plateau su cui è stata scoperta e, nonostante il fatto che gli scienziati abbiano dimostrato un’origine europea donne, sciamani e alcuni indigeni le repubbliche la venerano ancora come progenitrice di Altai delle persone.

foto da fonti aperte

Per molti anni, la mummia fu immagazzinata nella SB RAS di Novosibirsk e gli sciamani ha chiesto di restituire la sua “casa”, collegandosi con la sua mancanza di “santuario” tutti i problemi e le calamità naturali. Nel 2012, i resti sono finalmente tornò ad Altai, ma ora gli sciamani iniziarono a chiedere di seppellirla, presumibilmente, fino a quando il corpo dell’antenata non sarà sepolto, lo far� vendicare le persone che le hanno disturbato il sonno.

Partito per la difesa del mondo dal male

Il fatto che gli sciamani credano nella vendetta dell’antenata non lo è sorprendente. Tale è la loro cultura, non dallo studio dei cicloni e gli anticicloni lo fanno. Più divertimento: requisiti le guide agli altri mondi supportano … i rappresentanti del partito “Will!”

Anche dopo il diluvio, il Comitato straordinario per la salvezza del Paese e il popolo russo “, operando nell’ambito del partito, si è rivolto a diverse persone anche per la recitazione Capi della Repubblica dell’Altaj, Alexander Berdnikov, e, naturalmente, a Vladimir Putin che chiede di seppellire i resti “Princess Ukok” per porre fine ai cataclismi.

foto da fonti aperte

foto da fonti aperte

“Chiediamo di seppellire il corpo della principessa con tutti gli onori lì, dove è stato trovato – sull’altopiano di Ukok! Nel cristianesimo, nessuno osa abusare dei suoi santi ed esporre i loro resti musei. Chiediamo lo stesso rispetto per i santuari. del popolo Altai! “, – scrive il capo della commissione del partito prevenzione di azioni violente Marina Gerasimova, che, apparentemente non sanno come trasportare città e paesi cristiani santi e quali code sono costruite per loro.

foto da fonti aperte

Ma Gerasimov sa qualcos’altro, qualcosa che è sconosciuto agli scienziati. Si scopre che la “principessa” era una delle sacerdotesse che dovevano proteggere La Terra di mostri sotterranei si è volontariamente separata dalla vita. ora la mummia del salvatore dell’umanità di 25 anni rimasto per sempre disturbato “, le porte degli inferi rimasero non protette – e Il satanismo dilaga “.

Il partito generalmente pensa più audace e più grande degli sciamani, e l’esportazione della mummia dal suo altopiano nativo spiega persino gli eventi del 1993 anno.

Devo parlare

Le autorità della Repubblica dell’Altaj fanno un gesto indifeso: sembra essere d’accordo con gli attivisti sociali devono ancora. Inizio della discussione sulla sepoltura la mummia non esclude il capo ad interim della repubblica Alexander Berdnikov, secondo Secondo lui, presto il governo avvierà una conversazione su un delicato argomento e attirerà rappresentanti sia scientifici che circoli religiosi. Bene, cosa fare – quando dalla parte degli sciamani I difensori della Terra dai rettiliani si alzano, ignorandoli diventano difficile.

Daria Firsova. Nuova agenzia di stampa

Altai Mummies Shamans

Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: