Il riscaldamento globale minaccia estinzione di molte specie di esseri viventi

foto da fonti aperte

Molte specie di piante e animali possono essere sull’orlo estinzioni, se presto non saranno intraprese misure serie contro il riscaldamento globale. Altrimenti prendi misure necessarie, circa la metà delle piante e un terzo degli animali scompariranno nella maggior parte dei luoghi del nostro pianeta entro il 2080. Secondo Rachel Warren dell’Università dell’East Anglia, queste perdite potrebbero comportare all’estinzione locale di alcune specie. Nel corso dello studio, pubblicato il 12 maggio, gli scienziati hanno studiato l’impatto del globale riscaldamento su cinquantamila diversi organismi viventi in tutto al mondo. Lo studio ha utilizzato un modello di computer che calcolato lo spostamento di varie zone climatiche, nonché possibile effetto di questo processo su animali e piante in un dato momento regione. In molti casi, questi cambiamenti possono causare estinzione di esseri viventi, come un aumento della temperatura può far muovere animali e piante in direzioni che potrebbe essere pericoloso per loro. Ad esempio, secondo Warren, gli animali possono iniziare a spostarsi verso gli oceani o le cime delle montagne, dove guidano un pericolo potrebbe non notarne un altro. Nella sua ricerca Warren ha studiato solo le specie più comuni, dal momento che per lei il quadro generale era importante. E se prendi in considerazione anche specie in pericolo, la situazione diventa ancora più triste. Lo studio inoltre non tiene conto dell’interazione di animali e piante, che può anche influenzare lo sviluppo di eventi. Tuttavia, ancora Non è troppo tardi per provare a cambiare qualcosa in questa situazione e cerca di prevenire la morte di massa dei rappresentanti alcuni tipi. Lo studio ha dimostrato che entro il 2017 le emissioni di sostanze nocive nell’atmosfera saranno ridotte del 60 percento, queste perdite possono essere evitate. Dato che alcune specie sarà più resistente, Warren, tuttavia, lo ricorda prima di tutto, vuole trasmettere un messaggio globale il riscaldamento colpisce la maggior parte degli organismi viventi sulla Terra. a cerca di evitare di usare esempi così vividi la popolazione diminuisce come gli orsi polari o le tigri di Ussuri. se il riscaldamento globale non può essere rallentato, in natura ci saranno sia vincitori che vinti. Ma se negativo i processi possono ancora essere messi in pausa o rallentati, quindi i perdenti nella corsa per la sopravvivenza saranno molto meno.

Sergey Vasilenkov

Impianti di riscaldamento globale

Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: