Il buco coronale è direttamente di fronte alla Terra. Previsioni di tempeste geomagnetiche

Il punto più importante sul sole ora non lo è affatto spot e il foro coronale. Spazio vuoto nell’atmosfera di una stella situato direttamente di fronte alla terra. Foto da fonti aperte Immagine del sole, 13:44 di GMT 25 giugno 2013 © SDO | NASA Since Coronal i fori sono aree in cui il campo magnetico è aperto e il vento solare può fluire tranquillamente nello spazio, allora le tempeste magnetiche possono iniziare sulla Terra. Secondo i calcoli dei geofisici NASA, questo accadrà dal 29 al 30 giugno. L’impatto toccherà prima poli totali dove dovrebbero essere previste le luci polari.

NASA Sun

Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: