Trovato il libro segreto di Hitler

Trovato il libro segreto di HitlerFoto da aperto fonti di

E sebbene i titoli per il secondo libro di Hitler siano pieni di dichiarazioni “trovato”, “scoperto”, o piuttosto dirà questo: circa questo libro segreto del leader nazista tedesco è finalmente informazioni trapelate ai media.

Il fatto è che fino ad ora conoscevamo solo un libro di Adolf – “La mia lotta”, un’opera vietata in Russia perché causa malsano interesse per i neonazisti. Comunque secondo libro a Hitler scoperto nel 1945 – fu trovato da uno degli ufficiali americani e poi lo ha consegnato alla sua leadership. Autenticità di questo i libri confermarono una volta il generale di brigata dell’USAR Telford Taylor, nonché un dipendente della casa editrice nazista Eher Verlag Joseph Berg.

Il libro si chiama “Il nuovo ordine mondiale”, è stato scritto Fuhrer futuro nel 1928, ma per qualche strana ragione non è stato pubblicato durante la vita dell’autore, sebbene per lui non rappresentasse nessuna difficoltà tecnica, essendo sovrano sovrano della Germania fino al 1945. Ma qualcos’altro non ha permesso pubblica questa opera letteraria …

Tuttavia, i servizi di intelligence americani non avevano fretta di rendere pubblici il secondo libro del leader tedesco, quindi per molti ricercatori storia, letteratura e soprattutto informazioni neonaziste in merito “trova” – direttamente manna dal cielo. Non è un caso che i giornalisti lo siano gi� Hanno iniziato a parlare del fatto che questo lavoro può trasformare il nostro rappresentazione del mondo. Ma questo non è certo …

Secondo gli esperti, il secondo libro di Hitler è molto probabilmente sarà noioso e incomprensibile per la gente comune come “La mia lotta”, è anche improbabile che ci sia qualcosa di prezioso e scienziati. Rimane solo un mistero: perché non è stato pubblicato? Hitler e ha nascosto l’intelligence americana per decenni?

Sembra che presto lo scopriremo, forse il secondo libro Hitler nel piano letterario è così debole che si vergognava per stampare sia a se stesso che poi agli americani, da allora l’uomo è sempre stato e anche oggi rimane un simbolo del fantastico volontà e potere illimitato. È per questo motivo che anche il suo Poche persone conoscono i dipinti giovanili: sono senza talento. Loro ovviamente non è riuscito a nascondersi, ma a parlarne, anche per non dire accettato, come se avesse scritto tutti questi semplici paesaggi urbani nemmeno Hitler affatto …

Germania Russia

Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: