Sul fondo del lago e improvvisamente – un monumento al mistico serial killer

In fondo al lago e improvvisamente - un monumento al mistico serial killerfoto da fonti aperte

I sub dilettanti sono recentemente scesi nel lago americano Il Minnesota Lake ha fatto una scoperta inaspettata sott’acqua all’inizio li ha persino spaventati. Immergersi nelle profondità oscure, i subacquei ad un certo punto hanno visto alla luce delle luci del famoso serial killer Jason Voorhees! È vero, si sono rapidamente resi conto che era solo una statua di un maniaco immaginario, sconosciuto da chi e perché eretto e affondato sul fondo del lago.

Jason Voorhees è il cattivo principale del popolare americano serie di film horror “Venerdì 13”. È alto invincibile uno zombi vestito con una vecchia maschera da hockey e usando come machete di omicidio. Jason, la trama dei film, era brutto un bambino che, all’età di 11 anni, è annegato accidentalmente in un lago vicino al campo di Crystal Lake. Essere morto, Voorhees non solo è maturato, ma ha anche iniziato a uccidere brutalmente persone, periodicamente apparire dall’acqua e attaccare i consiglieri del campo. In una parola vedere probabilmente una figura così sinistra nella parte inferiore del serbatoio troppo bello.

Monumento al serial killer immaginario con una catena sul collo si trova a una profondità di 37 metri. La statua di due metri è realizzata con grande abilità e abilit� quasi indistinguibile da un maniaco fantasma che può essere visto in cinema. Ovviamente, l’autore della scultura è un fan serie di film di culto, che desiderava che il suo frutto di un’idea fosse conosciuto proprio come è successo – quasi per caso. Non escluso che presto questo monumento sottomarino si trasformerà in un popolare tra attrazione per i subacquei.

acqua

Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: