Maledizione della famiglia del regicida Yurovsky

foto da fonti aperte

Yakov Yurovsky era l’organizzatore diretto dell’omicidio Nicola II e la sua famiglia. Yurovsky non si è mai pentito atto, anche orgoglioso. Tuttavia, uccidere persone innocenti lo è omicidio e anche se l’autore del reato fugge da un tribunale terreno, il suo supera la vendetta di alcune forze superiori che hanno intrapreso una missione la giustizia. Dovrai rispondere non solo all’assassino, ma anche ai suoi discendenti, e parenti.

foto da fonti aperte

Ipatiev House, nel seminterrato di cui è stato colpito l’ultimo imperatore russo Nicola II con la sua famiglia e un servo.

Figli e nipoti

Rimma, il primo figlio di Yurovsky, era il suo preferito. Come un padre Rimma andò a capofitto nella rivoluzione e avanzò con successo linea del partito. Nel 1935 fu arrestata. Yurovsky adorava figlia, ma “la festa non si sbaglia” – e sacrificò una figlia in nome di rivoluzione.

Secondo le memorie delle persone care, Yurovsky ha quasi perso la testa quando imparato la terribile notizia dell’arresto di Rimma, ma non ha mai preso nessun tentativo di liberarla o almeno in qualche modo facilitarla destino. Rimma Yurovskaya prestò servizio nel campo di Karaganda rilasciato nel 1946, e rimase in un insediamento nel sud Kazakistan. Solo nel 1956 fu riabilitata e fu in grado di farlo per tornare a Leningrado.

Yurovsky non ha trovato tutto questo, l’arresto di sua figlia lo ha davvero riunito alla tomba: tra le esperienze, la sua ulcera peptica esacerbata stomaco e nel 1938 morì.

Il prossimo nella lista delle vittime può essere considerato suo figlio. Contrammiraglio Alexander Yurovsky fu arrestato nel 1952. Solo la morte di Stalin lo ha salvato da un destino terribile. Alexander Yurovsky è stato rilasciato nel marzo del 1953 fu licenziato.

Certo, lo stalinista Gulag non è un sanatorio, ma ancora una figlia e Il figlio di Yurovsky sopravvisse. I nipoti hanno molto destino più triste. I nipoti caddero dal tetto del fienile, morirono nel fuoco, incisi funghi e suicidio. Le ragazze stavano morendo infanzia. L’amato nipote Anatoly, figlio di Rimma, fu trovato morto un’auto. Non è stato possibile stabilire la causa della morte.

Di conseguenza, il clan Yurovsky in linea retta si fermò. Ma anche il ramo laterale non sfuggì alla maledizione.

Amata nipote

La nipote, la civettuola Masha, Yakov Yurovsky adoravano semplicemente. il Per 16 anni, Maria si innamorò e fuggì da casa. Un anno dopo è tornata a casa, senza marito, ma con un figlio. La nipote preferita di Masha divenne per Yurovsky, il “mashka senza senso”, la rinnegava.

Non è la prima, non l’ultima, ma non tutte le donne abbandonate la vita va storta. Mary è andata. Successivamente, Mary ha avuto più di una dozzina di “mariti” da cui ha dato alla luce 11 bambini. Ma sopravvisse solo uno, il primogenito Boris, perché sua madre lo ha dato all’orfanotrofio, da dove è diventato Yurovsky Yurovsky.

La maledizione girò attorno a Boris, ebbe un figlio, Vladimir, che a sua volta, divenne padre di due figli. Figlio e figlia Vladimir no parla del loro parente “famoso”, considerato che è senz’anima villain. Vladimir crede in una maledizione e seriamente teme per il futuro i loro figli.

altro

La decisione di sparare a Nicola II e alla sua famiglia è stata presa il 14 luglio Presidio del Consiglio regionale degli Urali. La composizione dell’Ufficio di presidenza: Alexander Beloborodov (presidente), Georgy Safarov, Philip Goloshchekin, Pyotr Voikov, Fedor Lukoyanov, Yakov Yurovsky. Ecco come il loro destino si è sviluppato:

Alexander Beloborodov – arrestato nel 1936, fucilato nel 1938. Georgy Safarov – arrestato nel 1934, fucilato nel 1942. Philip Goloshchekin – arrestato nel 1939, fucilato nel 1941. Pyotr Voikov – in Il 1927 a Varsavia fu ferito a morte da un terrorista polacco. Fedor Lukoyanov – non fu fucilato solo perché nel 1919 i medici hanno scoperto che aveva una malattia nervosa (anni di lavoro colpiti a Perm e poi agli Urali Cheka) e collocato a “Mosca sanatorio “, dove morì nel 1947.

Ognuno dei destini descritti non è unico. Via il gulag centinaia di migliaia di persone sono morte, molte delle quali sono morte. molti i bolscevichi infuocati furono fucilati durante gli anni della repressione. Bambini Ghibli a seguito di incidenti, esiste la mortalità infantile e oggi. Ma nel complesso mostrano un’immagine terribile: la morte tipo di Jacob Yurovsky, che ha organizzato l’omicidio della famiglia reale e la morte di ciascun partner in un crimine.

Nessun malvagio rimane impunito!

Life Firees

Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: