L’indizio della terza torre: la domanda degli americani riprendere le indagini sull’attacco dell’11 settembre

foto da fonti aperte

18 anni dopo la tragedia dell’11 settembre, gli americani hanno chiesto dalle autorità statunitensi per scoprire la verità su ciò che è accaduto quel giorno.

Attivisti, tra cui rinomati ingegneri, architetti e altri esperti chiedono una nuova indagine sugli attacchi dell’11 settembre. Un gruppo di attivisti crede che le torri siano state distrutte da dispositivo esplosivo. Inoltre, credono che le autorità statunitensi entrino aggiornato con gli eventi di quel giorno.

foto da fonti aperte

I sostenitori delle teorie propongono periodicamente versioni simili. la cospirazione, tuttavia, gli ingegneri hanno affermato con sicurezza di essere convincenti prove. Secondo loro, la soluzione a questo mistero dovrebbe essere cercata il terzo edificio distrutto, molto vicino.

Secondo testimoni oculari, esplosioni e sono stati osservati focolai. In ogni caso, preparato in questo caso La petizione ha già raccolto diverse decine di migliaia di firme.

ESOREITER in precedenza aveva parlato di un attivista americano, raccogliere fondi per dissipare il mito dell’attacco dell’11 settembre.

Andrey Vetrov

Gli stati uniti

Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: