La misteriosa scomparsa di persone e navi

La misteriosa scomparsa di persone e naviFoto da aperto Fonti Ricercatori indipendenti forniscono cifre scioccanti: Ogni anno milioni di persone scompaiono senza lasciare traccia nel mondo. Così o no, nessuno lo sa per certo, dal momento che le statistiche ufficiali in questo non c’è dubbio, tuttavia, se una persona scompare improvvisamente, dopo un certo termine della ricerca quasi dimentica di lui, tranne cari e vicini. Si dice che siano proprio quelli che mancano e dimenticano – milioni di persone.

Ma quando le persone scompaiono misteriosamente in massa, così casi insoliti spesso si adattano anche agli annali della storia. e casi simili ci convincono che le estinzioni di massa delle persone è sempre successo, cioè dai tempi antichi, e nessuno prima non conosce ancora la natura di questo grande mistero della Terra.

Scomparsa di Anasazi

Il caso più antico che ci è venuto in mente è la perdita di massa di persone, è la misteriosa scomparsa di un’intera tribù Anasazi del Nord L’America, che visse all’incrocio degli stati moderni dello Utah, in Colorado, New Mexico e Arizona. Era una civiltà abbastanza avanzata, che esisteva qui nel secondo millennio a.C. Anasazi ha saputo anche costruire bellissimi grattacieli osservatori, condotto l’agricoltura a terrazze con artificiale irrigazione, strade asfaltate eccellenti, arte sviluppata e la scienza. E improvvisamente alla fine del XII secolo scomparvero dalla faccia della Terra. e scomparso nel pieno della loro civiltà.

foto da fonti aperte

Le leggende su queste persone dicono che gli anasazisti “tornarono casa. “Cosa significa, nessuno lo sa, per quanto misterioso linee a spirale, immagini di stargate e misteriose portali che i ricercatori trovano nelle rovine degli insediamenti di questo gli antichi, suggeriscono che “tornarono a casa”, tutto in una volta …

The Disappearance of Mary Celeste Team

Una nave chiamata Mary Celeste nel dicembre 1872 è andato a Genova da New York, ma non è mai arrivato in finale Harbor. Fu scoperto a settecento chilometri dalle Azzorre “pigramente in giro” nell’oceano. Non apparve una sola nave persona.

foto da fonti aperte

Il primo pensiero dei soccorritori fu l’ipotesi che l’equipaggio della nave divenne vittima di pirati marini. Tuttavia, l’intero carico e persino gli effetti personali i passeggeri erano a posto. Salva anche le barche. anche il registro della nave non scomparve. Non è un caso che il ricercatore M.K.Jessup sia entrato nel suo libro “Argomenti per l’esistenza degli UFO” lo scrive è stato un esempio del rapimento di massa di persone da parte degli alieni. È vero, questa è solo una teoria, ma come è stato davvero tutto? ..

Scomparsa della nave da carico secco Ciclope

Una nave mercantile americana lasciò il Brasile nel febbraio 1918 e 3 Marzo ha raggiunto in sicurezza la costa delle Barbados. E poi la connessione con si interruppe. Una nave con 300 passeggeri e solo membri dell’equipaggio andato – per sempre e senza alcuna traccia.

foto da fonti aperte

Non sono stati trovati detriti o fuoriuscite di petrolio rimanere dopo uno schianto in mare – assolutamente niente. più una versione comune era lo sfortunato triangolo delle Bermuda, nel che è scomparso prima e dopo più di una nave e non un aereo. e tali sparizioni sono sempre state e rimangono mistiche misterioso.

La scomparsa degli abitanti del villaggio di Hoer Verde

I residenti del piccolo villaggio di Hoer Verde in Brasile, oltre 600 plus persone nel febbraio 1923 stranamente scomparvero come dichiara dall’oggi al domani, abbandonando le loro proprietà e persino i mangiati per met� colazioni. Un villaggio vuoto è stato scoperto da un gruppo di cittadini che attraversato questo villaggio, hanno immediatamente chiamato la polizia.

foto da fonti aperte

Ma la polizia non ha potuto avere successo in nessuno dei residenti di Hoer Verde da trovare. Era sorprendente che l’insediamento non fosse solo vuoto, in giro fu stabilito un terribile silenzio per lui, i cani scomparvero da qualche parte e i gatti e persino gli uccelli non cantavano qui. Un’altra strana scoperta il villaggio spento delle forze dell’ordine fu colpito: nel consiglio scolastico loro ho trovato un messaggio scritto in gesso: “Non c’è salvezza!” Che cos’è significa, non è ancora chiaro.

La scomparsa di quattro giovani

29 luglio 1965 tre amici della città svedese di Göteborg (Guy Karlsson, Kjell Ake Johansson e Jan Olof Dahlsyo) sono andati a un’auto blu Volvo fuori città e nessun altro ha mai visto Ho visto. Lo stesso giorno, qualcuno Habner Lundqvist, che attraversò Goteborg fino a Lisechil. Da Gothenburg ha inviato il suo cartolina dei propri cari con le parole “Va tutto bene, non ti preoccupare”. dopo inoltre è scomparso senza lasciare traccia.

foto da fonti aperte

Perché segnalazioni della scomparsa di questi quattro giovani nel la polizia veniva dai loro parenti in momenti diversi, le guardie l’ordine cominciò a malapena a ripristinare il quadro di ciò che accadde, e così non sono riusciti a ripristinarlo. Il caso, come si suol dire, rimane aperto finora non è stata trovata alcuna traccia della scomparsa.

La scomparsa del catamarano australiano Kaz II

Nell’aprile 2007, la stampa ha riportato un misterioso la scomparsa di tre passeggeri del catamarano australiano Kaz II. Uscire in mare al largo della costa del Queensland una nave di dieci metri ha scoperto un elicottero.

foto da fonti aperte

Non c’erano persone sul catamarano, anche se non c’erano segni di lotta, né non è stata trovata alcuna fuga affrettata. Al contrario, questo l’impressione che le persone della nave siano semplicemente scomparse in un istante. Dopo tutto il motore del catamarano continuava a funzionare, anche il laptop era acceso, tutto oggetti personali e giubbotti di salvataggio rimasero al loro posto, ma soprattutto colpire i soccorritori sul tavolo servito, poiché si è scoperto che l’equipaggio del catamarano stava per cenare e poi …

La scomparsa dello yacht Nina

Il leggendario yacht Nina nel 2013 è scomparso con l’equipaggio – come se sciolto nell’aria. Il suo maestro David Ditch con il suo la squadra decise nel maggio di quell’anno di sorpassare la nave dalla Nuova Zelanda a Città australiana di Newcastle.

foto da fonti aperte

Ma lo yacht non è arrivato a destinazione, dopo alcuni giorni, dopo aver perso ogni speranza, le autorità della Nuova Zelanda si sono avviate operazione di ricerca, che verrà quindi definita una delle più grandi in la storia di questo paese. Tuttavia, nonostante tutti gli sforzi, il famoso Nina, con quasi un secolo di storia, è la vincitrice gara di yacht “New York – Spagna”, non ancora trovata. Come no anche le più piccole tracce del suo crollo sono state scoperte. È scomparsa così chiamato “Bass Strait Triangle”, che è considerato luogo disfunzionale nel mare, dove scompaiono costantemente senza lasciare traccia navi …

Triangolo delle Bermuda

Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: