Incredibile tempio russo di tutte le religioni

L'incredibile tempio russo di tutte le religioniFoto da aperto fonti di

Anche tra i russi, non tutti lo sanno nel villaggio di Staroe Arakchino vicino a Kazan è uno dei più sorprendenti strutture sul pianeta. Riguarda anche il Tempio di tutte le religioni chiamato Tempio Ecumenico, e più ufficialmente – l’Internazionale centro culturale dell’unità spirituale.

Questo complesso unico di strutture è costituito da un cattolico e Chiese ortodosse, sinagoga, pagoda cinese, buddista e Moschee musulmane, così come altari di altre religioni del mondo, a compreso scomparso. Personaggio pubblico, artista, architetto e il guaritore Ildar Khanov, autore di un progetto così insolito, voleva mostrare al mondo che molte religioni può essere combinato in un tempio di Dio, portando così lo spirituale l’unità dell’umanità.

foto da fonti aperte

Informazioni sul creatore del Tempio di tutte le religioni

Khanov è nato nell’antico Arakchino nel 1940. Lui è molto ha viaggiato dopo aver trascorso molti anni in Tibet e in India. C’è Ildar Masnaveevich ha studiato l’eredità culturale dell’est, buddismo, tibetano e antica guarigione cinese, oltre allo yoga. Tornando a casa Il russo iniziò ad applicare le conoscenze acquisite in pratica, riprendendo guarigione. Fino alla sua morte, ha aiutato i connazionali sbarazzarsi di tutti i tipi di disturbi.

foto da fonti aperte

L’idea di erigere il Tempio di tutte le religioni venne a Khanov nel 1994 anno. Guaritore, se credi alla leggenda urbana, allora è apparso Gesù Cristo, ed è stato questo importante segno dall’alto che ha spinto l’architetto per iniziare la costruzione di un complesso stravagante. Prima un guaritore intendeva portare a termine la sua avventura a Naberezhnye Chelny, comunque non ci è riuscito. Quindi Ildar e suo fratello Ilgiz hanno ripreso la costruzione di un tempio miracoloso sulla terra, dove si trovava la casa del padre.

L’implementazione di un progetto così grandioso, ovviamente, lo è molto impegnativo. Tuttavia, i fratelli Khanov furono aiutati come ricchi filantropi e semplici abitanti del villaggio: qualcuno ha dato materiali da costruzione, qualcuno ha lavorato qui come muratore gratuitamente. Ildar Masnaveevich, deceduto nel febbraio 2013, fino all’ultimo giorno non ha smesso di costruire la Chiesa ecumenica. Quando suo è morto, il lavoro non si è fermato e sono in corso fino ad oggi.

foto da fonti aperte

A proposito, Ildar Khanov è stato anche aiutato da Svyatoslav Roerich – figlio il leggendario artista e filosofo mistico russo Nikolai Roerich.

Ciò che è già nel tempio e ciò che manca

Sfortunatamente, molte idee dell’architetto non sono ancora state diventare realtà.

Ad esempio, un russo voleva costruire sedici cupole, che simboleggerebbe le religioni del mondo più popolari. Ora loro molto meno. Inoltre, il complesso dovrebbe avere ospitare la scuola per bambini, l’osservatorio astronomico, il centro riabilitazione dalla dipendenza, accademia di guarigione, casa anziani, orfanotrofio, scuola di pittura di icone e persino opera Teatro.

Tuttavia, ci sono già sale cattoliche ed egiziane, sala del teatro, sala da tè, sala di Gesù Cristo e quadro galleria. Una delle stanze della casa dei genitori di Khanov era custodita come museo. Fu in questa stanza che Ildar una volta viveva.

foto da fonti aperte

Presto ci saranno laboratori di vetrate e ceramiche, nonché scuola di yoga, scuola di guaritori popolari e arte per bambini scuola.

È possibile che un giorno vengano trovati tutti i fondi necessari. per completare l’idea dell’autore. Persone che la pensano allo stesso modo Ildar si sta impegnando a fondo per raggiungere questo obiettivo. E poi sarà possibile richiedere lo status del Tempio di tutte le religioni patrimonio architettonico e culturale della Federazione Russa.

foto da fonti aperte

artisti

Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: