I segreti delle riserve museali del mondo

Segreti di magazzini di musei nel mondoFoto da aperto fonti di

Sai in quanti capolavori dell’arte mondiale sono conservati magazzini, quasi per sempre nascosti per gli amanti della pittura. Ad esempio, la Galleria Tretyakov di Mosca non ostenta oltre il 10 percento dei dipinti e del museo Guggenheim negli Stati Uniti e anche meno – 2-3 per cento. e questo nonostante il fatto che nelle volte non siano secondari i dipinti sono capolavori!

Basti pensare che il New York Museum of Modern l’arte è esposta per i visitatori non più di 24 dipinti Pablo Picasso, in un momento in cui ha 1221 posti di lavoro questo artista famoso.

foto da fonti aperte

Il dipinto di Joseph Wright “Coliseum in the Moonlight”, che anche si trova in deposito

Quali sono le ragioni di questo strano comportamento di quasi tutti musei nel mondo? Conosciamoli, per non dare la colpa gallerie d’arte in una sorta di intenzioni segrete. Eccoli qui ragioni oggettive:

  • nessun museo al mondo ha tali aree che lo farebbero ha permesso loro di esporre tutti i loro dipinti, anche di grandi dimensioni parte dalla collezione. Certo, vengono presi alcuni passaggi, ad esempio, L’Hermitage organizza “volte aperte”, ma in generale è lo stesso non risolve il problema: abbracciare l’immensità è semplicemente impossibile;
  • ci sono ragioni puramente tecniche: ogni quadro dovrebbe “riposo” dopo una lunga esposizione, in particolare il programma;
  • alcuni capolavori di maestri del mondo della pittura sono sotto avvoltoio – “autenticità non dimostrata”. Quindi, il dipinto di Van Gogh “Man in un berretto rosso “(ritratto di Gauguin, vedi foto sotto) per quasi 30 anni raccogliere polvere nei magazzini di un museo di Amsterdam, fino al 2002 i moderni mezzi di esame non confermavano la paternit� Maestro olandese. Anche il famoso schizzo di Raffaello al “Santo” famiglia “(vedi la foto principale) è stata a lungo considerata una copia, fino a quando la paternità del genio del Rinascimento fu ristabilita grazie alla tecnologia moderna. E tre dipinti di William Turner tre volte riconosciuto come falso, fino a quando nel 2012 la loro autenticit� è stato finalmente dimostrato.

foto da fonti aperte

Per concludere questa breve nota, diciamo: musei del negozio mondiale centinaia di milioni di dipinti, mentre nelle pareti di questi templi d’arte migliaia di tutti i tipi di misteri si nascondono, ma nelle loro volte più – decine di migliaia. La cosa più interessante è che alcune persone non piacciono nemmeno i capolavori dei grandi maestri del pennello, vale a dire i segreti che circondano i dipinti. Bene, c’è qualcosa da fare: non invano i collezionisti a volte pagano soldi pazzi non per l’immagine stessa, ma per la sua storia misteriosa …

tempo

Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: