Gli scienziati hanno determinato il limite naturale della vita dell’uomo

Gli scienziati hanno determinato il limite naturale della vita umanafoto da fonti aperte

Gli scienziati australiani hanno concluso che naturale la durata delle persone (una persona ragionevole) è di 38 anni. I risultati di questo studio sono presentati nella pubblicazione scientifica Rapporti.

Gli esperti hanno concluso che a causa dello sviluppo della medicina e di altri stile di vita negli ultimi due secoli l’essere umano è più che raddoppiato.

Come parte di questo studio, anche gli scienziati hanno analizzato il limite naturale della vita dei mammiferi. Ad esempio, in Groenlandia balena, questa cifra è di 268 anni, ovvero 58 anni in più, di quanto gli scienziati pensassero. Gli scienziati sono giunti alle stesse conclusioni durante Studi sul DNA di oltre duecento specie di animali.

Nel 2017, scienziati olandesi (Università di Tilburg) riferito che la massima aspettativa di vita possibile di una donna pari a 115,7 e uomini 114,1 anni.

Già professore all’Università di Copenaghen, Rudi Westendorp ha dichiarato che l’aspettativa di vita umana limita solo la sua mentalità e nient’altro. Le sue scoperte sono abbastanza convincente, perché una persona vive di stereotipi, concentrandosi sull’esperienza dei loro genitori.

DNA Life

Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: