Diciamo sul saggio e nobile Gheddafi la parola

A proposito del saggio e nobile Gheddafi messo in una parolaFoto da fonti aperte

Il regno del leader libico Muammar è durato 41 anni Gheddafi. Durante questo periodo, ha fatto incredibilmente molto per il paese e ha anche combattuto duramente per unire e rafforzare l’economia Stati africani. L’immagine del malvagio dittatore che così fortemente imposto dai media occidentali, non si adatta a questo saggio e persona altruista.

L’alloggio è un diritto naturale di tutti dell’uomo

Il lavoro di programma teorico di Gheddafi, che si chiama Il Libro verde afferma che gli alloggi sono di base il bisogno sia dell’individuo che della famiglia, e quindi nessun altro non ha il diritto di possederlo. Questo codice politico e filosofico Gheddafi, pubblicato per la prima volta nel 1975, era destinato per conoscenza del pubblico in generale.

Istruzione, cure mediche dovrebbero essere gratis

Sotto la guida di Gheddafi, la Libia ha creato il meglio in Africa e Sistema sanitario mondiale arabo. Non solo, se i libici non lo fanno nel loro paese potrebbero ricevere le cure mediche necessarie o l’istruzione desiderata, sono stati dotati di mezzi per risolvere questi problemi all’estero.

L’irrigazione più grande e unica al mondo il progetto

Il più grande sistema di irrigazione al mondo, il cosiddetto “il grande fiume artificiale”, creato in Libia, al fine di garantire tutto paese delle risorse idriche. Il sistema chiamato Gheddafi stesso l’ottava meraviglia del mondo, finanziata dal suo governo.

Le migliori condizioni per iniziare nell’agricoltura affari

Ogni libico che vuole coltivare, ha ricevuto terra, casa, bestiame e scorte di semi – tutto senza pagare tasse.

Prestazioni sociali per tutti i neonati

Le donne libiche che hanno partorito un bambino hanno ricevuto un beneficio delle dimensioni di cui ammontano a 5 mila dollari.

Elettricità – Gratis

L’elettricità è stata fornita gratuitamente ai cittadini libici. conti per lei il paese semplicemente non esisteva.

Gas per un soldo

Sotto Gheddafi, un litro di benzina in Libia costava 14 centesimi.

Istruzione ai massimi livelli

Prima che Gheddafi salisse al potere, un quarto dei libici erano analfabeti. Con lui, il tasso di alfabetizzazione è salito all’87% e un quarto La popolazione ha ricevuto titoli universitari.

Banca statale popolare

La Libia, guidata da Gheddafi, è l’unico paese al mondo – possedeva una banca che era interamente di proprietà dello stato e praticamente – alla gente. Da lui, i cittadini hanno ricevuto senza interessi prestiti. Inoltre, la Libia non aveva debito estero.

Dinaro d’oro contro il dollaro: l’ultima goccia Gli stati uniti

Prima della sua tragica morte, Gheddafi ha cercato l’introduzione di un unificato Moneta d’oro africana. Lui, come il grande in ritardo il pioniere Marcus Harvey parla degli “Stati Uniti d’Africa” ha cercato di introdurre una moneta unica: il dinaro dell’oro africano. Lo è cambierebbe radicalmente l’economia globale, fermare la circolazione del dollaro come valuta mondiale e quindi mettere l’America in ginocchio.

Gli stati africani hanno avuto l’opportunità di uscire dal debito e la povertà senza speranza solo attraverso il commercio prezioso materie prime. Potrebbero fermare lo sfruttamento straniero e nominare il prezzo ottimale delle loro risorse. Il dinaro d’oro divenne il principale la causa dell’interferenza americana negli affari libici, che ha portato a alla fine al rovesciamento di Gheddafi.

Oggi gli Stati Uniti stanno giocando uno scenario simile in Ucraina. E quindi La Libia e l’Ucraina sono in fiamme per la guerra civile e i loro abitanti trasformarsi in poveri mendicanti che cercano di scappare con qualsiasi mezzo dal proprio paese.

Guarda il video sul saggio e nobile Gheddafi, che ha messo la sua vita nella lotta contro il dominio nel mondo del dollaro americano, contro il dominio dei banchieri mondiali, per la felicità della loro gente.

Stati Uniti Ucraina Economia

Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: