Una strana anomalia ha svegliato il bambino

Una strana anomalia ha svegliato il bambinoFoto da aperto fonti di

Nella sezione del popolare social network “Reddit” dedicata a fenomeni soprannaturali, un altro intrigante registrazione. Un utente con lo pseudonimo di BarrettMercer racconta che il video è stato recentemente ricevuto da una tata a casa di sua sorella. Il dispositivo installato vicino al presepe del figlio della donna catturato presunta anomalia sotto forma di un punto luminoso che vola lungo l’aria e il bambino che si sveglia.

Il filmato mostra come questo misterioso si separa dal muro qualcosa che galleggia verso l’obiettivo della fotocamera e poi scompare da esso campo visivo. Dopo alcuni secondi, il bambino si avvia e si alza testa, poi rigirarsi e girarsi e addormentarsi di nuovo. un po ‘ gli utenti affermano che i movimenti del ragazzo sembrano in qualche modo innaturalmente, specialmente in quel momento in cui la testa del bambino cade di nuovo sul letto.

Certo, molti commentatori sono sicuri che quel discorso riguarda il paranormalismo. Secondo tali utenti, nella scuola materna la stanza materializzò chiaramente una certa entità dall’altro mondo del mondo. Nonostante il fatto che l’anomalia abbia colpito il video e si sia svegliata piccola, lei, dicono, era completamente innocua. scettici credi che siamo solo un granello di polvere o un insetto, illuminato dalla fotocamera. E il bambino apparentemente si è svegliato in quel momento completamente per caso: nella vita questo accade e abbastanza frequentemente.

C’erano anche commentatori che sono sicuri che i baby monitor porta solo paure e dubbi come tutti telecamere di sicurezza mentre le persone sono costantemente in contatto con mondi sottili – ed è positivo che la nostra visione sia triplicata e che nulla non lo vede. E poi …

Che ne pensi? ..

Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: