Una scala fu trovata sotto l’altopiano di Giza in Egitto, andare sottoterra e altri manufatti

Sotto l'altopiano di Giza in Egitto, si trova una scala che va sottoterra e altri manufattifoto da fonti aperte

I media di alcuni paesi del Medio Oriente su ha recentemente riportato la “nuova” sorprendente scoperta dell’egiziano archeologi, vale a dire – su una struttura megalitica sotto forma di un enorme scale che vanno a terra. Inoltre, questa scala si “nasconde” dentro il corridoio, che, come un cutter gigante, è tagliato in una matrice calcare (vedi foto che si sono sparpagliate all’istante) Internet è ancora oggetto di discussione da parte degli egittologi con potere e principale).

Per prima cosa, conosciamo le versioni di accademico scienziati che cos’è

Forse, scrivono, questo è il “tunnel che sale” dal seminterrato una volta la piramide distrutta. Possiamo osservare qualcosa di simile, ad esempio, nella piramide di Cheope. D’altra parte, potrebbe essere “verso il basso”. tunnel “nella stessa antica la piramide.

foto da fonti aperte

Andrebbe tutto bene, anche perché spiegano versioni inverosimili primur, ovviamente lavorazione meccanica di blocchi di pietra da parte di alcuni antichi le tecnologie per il grande pubblico sembrano abbastanza convincente. Ma la discrepanza principale in questo caso è il fatto che questa struttura megalitica sia stata trovata (presumibilmente “distrutta” piramide “) molti anni fa, questo posto è stato immediatamente classificato e non gli era permesso non solo giornalisti o turisti, ma anche eminenti archeologi. Gli scavi si sono trasformati in un “esercito segreto base “, hanno continuato per molti decenni: cosa stavano cercando Egiziani (o quelli che stanno sopra di loro)?

I teorici della cospirazione su quali artefatti erano nascosti sotto Altopiano di Giza, ci sono due versioni

Il primo si basa sulla menzione di Erodoto di certo archivi sotterranei di sacerdoti egiziani con “grandi” manufatti, ereditato dagli dei (o dagli antenati, per esempio, i rappresentanti Atlantis). È un dato di fatto, fino a quando i militari hanno scoperto tutto questo e rimosso e il mouse non è riuscito ad arrivare qui. Altrimenti, in base a questo scoperte, le nostre (imposte a noi dagli studiosi – minion degli Illuminati) un’immagine del mondo potrebbe semplicemente cadere a pezzi come un castello di carte.

La seconda versione si basa su fonti più moderne e, in in particolare, sulla dichiarazione del “profeta dormiente” degli Stati Uniti Edgar Cayce, chi ha detto che sotto Giza non ci sono musei artefatti e le macchine operative e i meccanismi di questi stessi dei o antenati che ci sono anche nascosti, i cosiddetti “Star Gates “.

foto da fonti aperte

La stessa scala (vedi foto) ci convince che ha portato è in qualche modo enorme e molto importante per il mondo intero (e non solo per Egitto e archeologi-egittologi) deposito sotterraneo. qui perché manufatti esportati da lì, a quanto pare, per un ampio il pubblico rimarrà un segreto dietro sette sigilli.

Ma il più grande intrigo in questa materia, dicono i teorici della cospirazione, è quello secondo lo stesso profeta casey (come, tra l’altro, e alcuni altri mistici, meno noti in genere pubblico), una scoperta così grandiosa a Giza sarà un presagio l’inizio della terza guerra mondiale, che divamperà solo nel mezzo est (Quando la Sfinge parla – la vita finirà). Si scopre che gli archeologi militari dell’Egitto (e i poteri dietro di loro) non solo ha trovato Stargate, ma ha anche bussato senza tante cerimonie loro. Si deve presumere che presto dietro di loro (tuttavia, forse, per noi) verremo …

Manufatti antichi Egitto Piramidi Edgar Cayce

Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: