Tempio della morte misterioso e inquietante a Malta

IlFoto da aperto fonti di

In molte parti del mondo, gli scienziati scoprono periodicamente affondarono misteriose catacombe e grotte appartenenti a culture civiltà che rappresentano importanti fonti di informazione Mondo antico. Tuttavia, a volte vengono scoperte scoperte allo stupore degli archeologi più esperti. Una di queste scoperte è stata Hal Saflieni – ipogeo (santuario sotterraneo megalitico) in la città di Paola, Repubblica di Malta.

Tempio sotterraneo maltese

Il nome di questo antico monumento è tradotto come “Tempio della morte”, e gli scienziati gli hanno dato l’ipogea per niente. sotterraneo l’edificio fu trovato per caso completamente qui nel 1902, quando i lavoratori locali stavano riparando l’approvvigionamento idrico nel centro Paola e improvvisamente fallì in una delle sale del santuario. maltese non sospettavano neppure di aver scoperto in questo modo il più prezioso monumento storico, un tempo luogo sacro per loro antenati.

foto da fonti aperte

I lavoratori non hanno informato nessuno della loro scoperta e semplicemente mettere i rifiuti di costruzione nel tunnel, risparmiando così il suo smaltimento. Hal Saflieni rimarrebbe un segreto per tutto del mondo, se le forze soprannaturali risvegliate nell’ipogeo non lo fossero cominciò a chiedere vittime. Alla vigilia della seconda guerra mondiale, la città improvvisamente la gente ha cominciato a scomparire. La polizia ha inizialmente suggerito che tutto era da biasimare. un predatore o un serial killer, tuttavia queste ipotesi non sono state confermate. Ma presto c’erano testimoni oculari che affermavano di aver visto come alcune forze sconosciute hanno drogato persone e le hanno attirate nelle catacombe sotto Paola.

foto da fonti aperte

Quando le informazioni su questo misticismo sono apparse sui giornali, Malta visitato da ricercatori che volevano esplorare i misteriosi tunnel sottostanti la città. Gli scienziati erano stupiti quando un enorme labirinto sotterraneo con innumerevoli mosse, tunnel e sale. Sorprendentemente, la posizione di tutti gli oggetti nel labirinto è perfetta coincideva con antichi templi maltesi in superficie. Il sotterraneo, si potrebbe dire, era un’immagine speculare di tutto il terrestre edifici religiosi costruiti su un’isola nell’antichità.

Gli specialisti rimasero scioccati quando avanzarono nel labirinto e ha trovato nelle sue profondità i resti dei cittadini che prima erano scomparsi. Tra loro c’erano anche molti bambini. Tutti gli sfortunati sono morti disidratazione. Ciò che li ha fatti venire quaggiù e perdersi infiniti passaggi sotterranei: un vero mistero. Dopo così il rilevamento inquietante delle autorità locali ha deciso di sorvegliare attentamente ingresso al tempio, in modo che nessuno potesse finire la sua vita qui.

foto da fonti aperte

Chi ha costruito l’antico ipogeo?

Gli scienziati suggeriscono che Hal Saflieni è stato costruito per ordine otto millenni fa. Le persone della scienza non possono ancora determinare quali tecnologie sono state utilizzate per la costruzione questo complesso sotterraneo incredibilmente ampio e complesso. I sostenitori di teorie alternative credono che gli autori del santuario sono rappresentanti dell’antica civiltà sviluppata o addirittura alieni.

foto da fonti aperte

Si ipotizza che queste catacombe siano state costruite insieme agli antichi templi maltesi in superficie. ogni il santuario nel labirinto sotterraneo era diviso in un esterno e zona interna. I cittadini comuni avevano il diritto di visitare solo esterni aree facilmente raggiungibili e altrettanto facili partire. Le aree interne erano destinate esclusivamente a clero, e solo quelli che si sacrificarono agli dei sacerdoti potevano essere QUI. Solo i sacerdoti conoscevano il passaggio attraverso le parti proibite delle catacombe, e parrocchiani ordinari che erano posseduti dalla curiosità criminale, scomparso per sempre nei tunnel, incapace di trovare una via d’uscita indietro.

Suoni anomali di Hal Saflieni

I fenomeni paranormali sono stati ripetutamente registrati nelle catacombe sotto Paola. Molti visitatori del labirinto hanno sentito suoni inspiegabili. e persino notato nell’oscurità dei tunnel figure umane con torce, vestito con abiti rituali. Gli scienziati decidono di trovare una spiegazione in un modo così infernale, sembrano esserci persino riusciti. Quando sotto apparecchiature installate a terra per misurare la frequenza di risonanza, Si è scoperto che si sente costantemente un suono con una frequenza di 110 hertz.

Gli scienziati hanno imitato questo suono in laboratorio e lo ha esposto a diversi volontari. Si è scoperto che tali onde sonore colpiscono una persona molto più di ultrasuoni. Ogni argomento presto sviluppato un temporaneo disturbo del pensiero. Sembravano cadere in uno stupore e non potevano nemmeno comunicare chiaramente con i ricercatori. Inoltre, in fase sperimentale iniziarono forti allucinazioni.

foto da fonti aperte

Gli specialisti hanno concluso che l’antico santuario era costruito in modo da formare correnti continue ha questo suono. Ha portato le persone in una sorta di stato l’ipnosi e i curiosi non iniziati che sono già andati troppo lontano non sono riusciti a lasciare il labirinto. Allo stesso tempo, i sacerdoti potevano usare una parvenza di un tappo per le orecchie (o altri dispositivi) con per difendersi dal paralizzare e causare allucinazioni suono.

Mostri nella prigione

Nel marzo del 1949, un gruppo di archeologi che decise di esplorare una piccola parte del labirinto penetrò nel sotterraneo e, dopo aver legato corde, è andato nelle profondità di quasi un centinaio di metri. Finora nessuno è salito nell’ipogeo né prima né dopo. Gli scienziati l’hanno scoperto Il labirinto è composto da tre piani. Quando i nostri eroi colpiscono il terzo piano inferiore, davanti a loro apparve un’immagine davvero scioccante, immerse il popolo della scienza in un orrore indescrivibile.

foto da fonti aperte

In enormi camere, scavate nello spessore del calcare, giaceva decine di migliaia di scheletri umani. Gli esperti lo hanno determinato i resti erano di epoche diverse, come se qualcuno li avesse raccolti in una prigione per secoli. Naturalmente, dopo una tale scoperta, andare oltre era pazzo. Tuttavia, un ricercatore ha ancora deciso di passare attraverso un altro un po ‘per vedere cosa c’è nella prossima camera. Ingresso a questa casamatta era incredibilmente stretta e la donna ne aveva una relativamente strisciare su di esso per molto tempo. Per proteggerlo, hanno legato un extra la corda. Dopo aver penetrato la fotocamera, l’esperto accese la torcia e vide che ha raccolto qui i cadaveri.

foto da fonti aperte

Dall’altro lato, diverse donne antropomorfe guardarono la donna. creature alte con pelle grigia, enormi bocche dentate e occhi brucianti predatori, vagamente che ricordano gli umanoidi. Allarmati dalla luce della lanterna, le creature socchiudono gli occhi, si precipitano nelle vicinanze e ho cercato di avvicinarmi a una persona. Spaventare i mostri con la luce l’archeologa si appoggiò all’indietro e miracolosamente uscì alla fine dai suoi colleghi. Con un colpo di fortuna, o forse, con l’intento dei mostri, l’ingresso a loro la sala si addormentò non appena l’avventuriero era vicino ai compagni.

Penetra nel Tempio della Morte ricercatori disperati (soprattutto tutti paranormale) e provato più tardi, ma per risolvere il suo segreto e fallito, e la gente del posto ha il panico paura di questi mistici catacombe e non scendere mai in esse, per non arrabbiarsi dei “dormienti” o prigioni sotterranee di demoni …

mostri

Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: