Quando e come sono comparsi i vampiri

Quando e come sono comparsi i vampiriFoto da aperto fonti di

Le leggende di orribili vampiri sono estremamente popolari oggi. tuttavia non tutti sanno che queste creature assetate di sangue sono conosciute dall’umanit� tanto tempo fa. Dall’inizio del Medioevo, le note sono arrivate fino a noi e saggi sulle manifestazioni periodiche del vampirismo in Europa. Quindi chi sono vampiri?

Chi sono i vampiri?

Gli studiosi moderni affermano che queste sono persone che soffrono malattia del sangue complicata. Il loro corpo non è in grado di formarsi globuli pieni. E per reintegrare l’offerta di tale Toro, il paziente deve bere il sangue di una persona o di un animale. lineamenti i sistemi circolatori di queste persone sono tali che i loro tessuti molli gli organismi diventano molto sensibili. Si gonfiano e si alzano le gengive, questo crea l’apparenza di un sorriso, molto somigliante ad un animale. Trattano queste persone per trasfusione di sangue. Questo, ricorda, l’opinione degli attuali scienziati. Ma tutto può essere spiegato basato su di esso?

… In diverse parti del mondo, gli archeologi hanno trovato teschi umani, ricorda molto i teschi di vampiri con una mascella cambiata, su che aveva le zanne. Altrimenti, il corpo di queste persone era uguale a tutti gli altri abitanti di quei tempi.

foto da fonti aperte

Capo vampiro – Dracula

Di gran lunga il più famoso “eroe” dell’epopea dei vampiri è il conte Dracula, o Vlad Tepes, soprannominato il “sanguinante”. Secondo cronache storiche, Vlad era caratterizzato da inclinazioni sadiche con prima infanzia. Le leggende dicono che ha bevuto sangue ogni giorno, senza che non potevano combattere e generalmente esistono normalmente. sangue Tepes era più interessato dell’oro, motivo per cui l’ha ottenuto il tuo soprannome. Forse il leggendario sovrano della Valacchia ha sofferto tutto la stessa malattia inspiegabile?

Pertanto, non è un caso che Vlad Tepes sia diventato il prototipo di Dracula – la figura centrale del famoso romanzo di Bram Stoker “Dracula”? Tuttavia, non è chiaro il motivo per cui è stato il suo autore a scegliere il ruolo spietato succhiasangue?

Nel romanzo, Stoker ha descritto in modo molto affidabile i possedimenti di Dracula-Tepes e sotterranei in cui i prigionieri furono imprigionati. È molto strano che l’autore sia così raffigura accuratamente i sotterranei del palazzo, perché al momento della scrittura libri che non vedeva i disegni dell’edificio e i passaggi sotterranei di Vlad: loro erano inaccessibili al pubblico. Anche descritto nel romanzo la sala cerimoniale è esattamente la stessa della sala da ballo Tepes. Mi chiedo da quali fonti l’autore del libro abbia tratto ispirazione, già classico? ..

foto da fonti aperte

Clan di vampiri medievali

Nel Medioevo c’erano clan speciali di persone che si definivano vampiri e membri di una razza superiore. I loro incontri segreti passato in sotterranei appositamente attrezzati per questo. Lì, di notte, i vampiri prosciugavano i calici d’oro pieni di sangue. I membri di tali club privati ​​erano individui eccezionalmente importanti. e ha dato enormi contributi che erano tasse per la partecipazione società.

Gli scienziati hanno ottenuto i nomi di un numero di illustri personaggi che sono stati considerati vampiri e si assicurarono che vivessero davvero in modo significativo più a lungo dei loro contemporanei – una media di venti anni. Sono morti tutti queste persone dalla vecchiaia, fino alla fine, mantenendo la mente e il motore Attività.

Gli scienziati hanno ottenuto il permesso di riesumarne alcuni – e inorridito: tutti i luoghi di sepoltura erano vuoti. Dove sono finiti i corpi? i morti? O forse non sono morti affatto, ma vivono tranquillamente. tra noi e continuare il loro sporco lavoro? ..

Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: