Piramide subacquea trovata al largo della costa dell’Alaska

Una piramide sottomarina è stata trovata al largo della costa dell'AlaskaFoto da aperto fonti di

Gli archeologi virtuali Blake e Brett Cousins ​​hanno fatto estremamente una scoperta curiosa, considerando l’utilizzo del famoso Immagini satellitari del servizio di mappe di Google Earth Alaska.

Sul fondo del mare vicino a una delle isole dell’Arcipelago Alexandra, situata a sud-est del nord Stato americano, si è rivelato essere un subacqueo distintamente evidente la piramide.

Ricercatori alternativi suggeriscono che nell’oceano a L’isola di Chichagov può essere una costruzione di un antico sviluppato la civiltà, per esempio, descritta nelle opere del filosofo greco Platone o addirittura gli alieni. Secondo un’altra ipotesi, stiamo parlando Impossibile acquisire o sovrapporre foto satellitari.

Tuttavia, le piramidi oggi, anche grazie al servizio di Google Planet Earth “e simili, i ricercatori trovano quasi da l’intero pianeta. Si scopre che furono costruiti nei tempi antichi in poi tutti i continenti con una persistenza imperscrutabile per noi o alcuni fantastica conoscenza della necessità di queste strutture misteriose. Pertanto, la prossima piramide apparve improvvisamente sul mare in fondo all’Alaska, in generale, non c’è nulla di sorprendente che potrebbe creare dubbi profondi e cercare il motivo del fallimento dello scatto. Ad esempio, non abbiamo scritto di altre piramidi artificiali. questo stato d’america che si è sciolto a causa del globale riscaldamento sul pianeta …

piramidi

Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: