Perché i gatti escono di casa e non tornano?

Se il gatto è uscito di casa per molto tempo, questo è sempre motivo di preoccupazione. Oltre al desiderio di un favorito di casa, le superstizioni sono infestate. Ci sono molti segnali che consigliano cosa fare se il gatto esce di casa e non torna per molto tempo.

foto del gatto

Forse ti saranno utili. Finché c'è speranza per il ritorno del gatto che è scappato, non disperare. Ci sono casi in cui un animale domestico è tornato dopo un mese, due o anche un anno!

Segni popolari

C'è una credenza su un gatto che percepisce la possibile morte di un membro della famiglia. L'animale esce di casa per non “incontrare” il disastro. Molto probabilmente non è del tutto vero. Ci sono molti casi in cui creature morbide hanno letteralmente allattato proprietari gravemente malati, coccolati e accarezzati con tutto il loro corpo – “risucchiati la malattia”, hanno preso la malattia su se stessi. E poi se ne andarono, portando via il dolore.

Le persone orientali credono che un gatto giace sul petto di un malato per avere il tempo di strappare l'ultimo respiro alla persona sofferente e, con esso, la sua anima. Dicono: 'Beve il respiro' per poi trasportare l'anima in un altro mondo, da dove può rinascere nel corpo di una persona appena nata. I gatti sono una guida tra il mondo dei vivi e quello dei morti.

Segni sui possibili motivi per cui i gatti escono di casa e non tornano:

  1. Una fuga felina è un presagio di imminente disastro. L'animale se ne va per essere salvato.
  2. Il motivo della fuga del gatto è che l'animale protegge i suoi proprietari dalla sfortuna. Il gattino non profetizza la morte, ma la porta con sé. Il soffice animale fa tutto il possibile per proteggere la casa.
  3. Il gatto è scappato – ha fatto spazio a un nuovo inquilino. La tua famiglia dovrebbe essere reintegrata, non persa. Forse uno dei tuoi parenti stretti sta aspettando un bambino.

C'è un proverbio inglese: “Il bambino è nato – il gatto deve andare!” – “È nato un bambino – il gatto deve andarsene!” Questo segno esiste anche con noi. È vero, il proverbio usa metafore: “gatto”: dubbi e indecisione, “graffiare” l'anima. E 'bambino' è una decisione presa.

La maggior parte delle persone è sicura che se il gatto esce dalla casa in cui c'è una persona gravemente malata, questa persona morirà presto. Ma questo non è vero! C'è un altro segno più preciso. Una persona malata dovrebbe portare un gattino a letto e guardarlo. Se l'animale rimane vicino, il paziente si riprenderà presto.

I veri motivi per cui il gattino o il gatto se ne sono andati:

  • Il vecchio gatto malato è andato a morire lontano dal luogo abitabile (questo è l'istinto animale di tutti i rappresentanti della famiglia dei gatti). E per le persone c'è un cattivo presagio: lasciare che il gatto muoia in casa.
  • Il gattino ha lasciato l'agnello. Potrebbe presto tornare con la sua prole.
  • Il gattino è caduto dalla finestra e si è perso.

Ci sono segni sui colori dei gatti, da cui dipende l'influenza dell'animale sul destino dei residenti della casa:

  1. Rossa: attrae l'amore;
  2. Nero: protegge dagli spiriti maligni;
  3. Bianco: un dottore, rende l'atmosfera in famiglia più armoniosa;
  4. Grigio: si preoccupa del benessere;
  5. Tricolore: garantisce una tempesta di buoni cambiamenti.

Ma questo non significa che se il gatto rosso esce di casa, non avrai una relazione romantica e la scomparsa del gatto bianco non fa presagire una malattia. In caso di perdita di un animale, il suo colore e sesso non contano.

gatto spaventato

A volte puoi sentire lamentele: quanti gattini non hanno iniziato – non mettono radici! Probabilmente c'è qualcosa che non va nel luogo, misticismo puro o trucchi del biscotto …

Come accontentare un brownie?

Secondo la credenza popolare, il gatto è il principale assistente del Brownie (Veles, Susedko, Bestiary, Domozhil).

Queste due creature sono anche in qualche modo simili. Se il gatto se ne va, lascia il “padrone di casa” senza aiuto – forse Veles non vuole accettarla. Per compiacere Domozhil, le persone superstiziose hanno animali domestici eterogenei. Un cartello popolare dice: il brownie preferisce gli animali con la lana dello stesso colore dei suoi capelli.

Spesso non è possibile indovinare il colore del gatto la prima volta. Pertanto, le persone portano in casa un animale, la cui lana è colorata in frammenti in bianco, nero, rosso. Un gatto del genere ha più possibilità di essere accettato da Velesa come assistente. Un tale animale domestico si sentirà benissimo in famiglia e non scapperà da nessuna parte.

Alcune persone cercano di prendere un gatto più volte. Se un animale domestico bianco scompare, prendono un gatto nero. Se scappa, ne portano uno rosso o grigio, prova un animale di un colore diverso.

Tradizionalmente, Dobrokhot è amico di rappresentanti della razza di gatti, ma a volte Veles fa tutto il possibile per cacciare l'animale che miagola fuori di casa. E non necessariamente, al Domovoy non piace il colore dell'animale. Forse Dobrokhot sta cercando di proteggere le persone dal male. C'è una strana credenza tra le persone: lo spirito di una strega a volte si deposita in un gatto, cercando di distruggere il benessere della famiglia.

Se sei sicuro che il gatto non porti alcun male in sé, il colore del pelo dell'animale non c'entra, ma a Domovoy non piace ancora, devi essere d'accordo con Velesa. Forse il “proprietario” non è contento che “qualunque cosa” entri in casa. In questo caso, un semplice rituale aiuterà.

Lasciar andare un gatto nuovo o di ritorno in casa, placare Dobrokhot con le parole (puoi dirle mentalmente): 'Padrone-padre, governante! Ecco una bestia irsuta per un ricco cortile! Non ti dimenticherò, ma salva la bestia! '

Dopodiché, non dimenticare di trattare Veles con i dolci ogni mese (metti biscotti o caramelle da qualche parte nell'angolo). Ma assicurati che il gatto non rubi questa “offerta” o faccia arrabbiare il biscotto.

C'è una superstizione su come influenzare un gatto. Uscendo di casa, ogni volta ditegli: “Dormi, guardia, non prendere il biscotto”. Quindi proteggerai il nuovo “colono” dai guai, e lui si sistemerà con te per molto tempo, non scapperà.

Ci sono anche altri segni del motivo per cui un gatto esce di casa, lasciando l'alloggio senza protezione energetica:

  • Dobrokhot si è arrabbiato con il proprietario della casa e sta cercando di sopravvivere a tutta la famiglia, a cominciare dal gatto.
  • La casa è maledetta. Gli animali domestici sensibili non stanno in un posto simile. Se una persona invidiosa esegue un rituale magico sugli inquilini, invia danni, prima di tutto la bestia birichino lo sentirà e lascerà urgentemente la brutta casa, che funge da prefigurazione dei problemi.
  • Il gatto non ha abbastanza forza per normalizzare l'energia della casa. Se in casa vivono persone malvagie, invidiose ed egoiste, che regolarmente 'si sfogano' sotto forma di conversazioni acute, suoni aspri da oggetti che cadono, allora in un posto del genere c'è un eccesso di negatività. I brownies non vivono in questi luoghi e il gatto deve lasciare una casa del genere in cerca dei migliori proprietari.

Superstizioni su un gatto in fuga che torna a casa

I sostenitori della superstizione secondo cui se il gatto è uscito di casa – si è preso la briga con lui, il ritorno inaspettato dell'animale è allarmante. Infatti, perché il gatto ritorna? Forse ha portato sulla coda quella cosa brutta che si è portata via? Assolutamente no! Secondo i segni, il ritorno della creatura pelosa non promette nulla di buono. Accontentati che l'animale abbia trovato la strada di casa.

Perché i gatti escono di casa e non tornano?

Se sei perseguitato da credenze, pensieri sul misticismo, ragioni come questa: il gatto è uscito di casa e si è preso la tua sfortuna, perché ha bisogno di trascinare questo peso indietro? Non lo farà. Molto probabilmente, l'amorevole gattino ha fatto una passeggiata da qualche parte, si è divertito in compagnia dei parenti e ora è tornato al solito posto a cui è attaccata.

Non solo segni, ma anche dati oggettivi indicano l'attaccamento dei gatti alla casa e non al proprietario. In questo, le bestie dalla coda miagolante differiscono dai cani devoti agli umani.

Rituali magici per il ritorno del gatto

Quando tutti i veri modi per restituire il gatto scappato sono stati provati (vengono pubblicati annunci pubblicitari, tutti intorno a loro sono stati informati della perdita), ma non hai abbastanza pazienza per aspettare, puoi rivolgerti a poteri superiori per chiedere aiuto.

È meglio che i credenti non eseguano alcun rituale magico, nemmeno il più innocente. Altrimenti, è difficile evitare di sistemare problemi nell'anima. Meglio andare al tempio, accendere una candela, pregare con parole tue, chiedere a Dio che l'animale smarrito ritorni.

Se non sei molto religioso, ci sono alcuni semplici passaggi che puoi fare:

  • Posiziona e accendi una candela bianca accanto alla ciotola del tuo animale domestico. Mentre sta bruciando, chiedi mentalmente all'Universo di riportare il gatto a casa. Possa lui tornare sano e salvo. La candela dovrebbe bruciare completamente, senza cenere.
  • Lascia un bicchiere d'acqua davanti alla porta di casa, dì le seguenti parole: “A casa mia, alla mia soglia”. In questo momento, immagina nel massimo dettaglio come il gattino smarrito entra nella tua casa.
  • Lega 4 gambe del tavolo da pranzo con un nastro o uno spago per formare un rettangolo. Ora resta da aspettare la buona notizia.
  • Tenendo una candela accesa vicino alla finestra aperta, grida ad alta voce: “Smoke mountain, (soprannome di gatto) a casa!”

La maggior parte delle persone si sente in colpa quando un gatto scompare. Ma non è necessario abbandonarsi allo sconforto, impegnarsi nell'autocritica. Ricorda i momenti felici, i giochi in comune, ringrazia mentalmente il tuo animale domestico per il servizio fedele. Continua a sperare che il gatto vivo torni sicuramente!

Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: