Misterioso “diabolico” trovato in Australia cerchi “

In Australia, ho trovato il misteriosoFoto da fonti aperte

In uno dei deserti senza nome nell’Australia occidentale continenti meravigliosi sono stati scoperti nel continente. loro la cosa insolita è che sull’erba copre un enorme territorio, ci sono innumerevoli cerchi misteriosi in il cui centro è la terra rossa assolutamente nuda senza nessuno tracce di vegetazione. Gli specialisti sono completamente in perdita, non lo sono può ricordare anomalie simili nella storia del nostro studio il pianeta.

Gli scienziati del mondo hanno già definito questo fenomeno naturale “diabolico cerchie “, suggerendo che un tale nome potrebbe è tempo di dare agli aborigeni australiani. Il deserto è dentro quindici chilometri dalla città australiana di Newman. anomalia è stato scoperto per caso due giorni fa da un pilota di elicotteri ambulanza, che si stava dirigendo da Newman a un villaggio vicino. Dopo aver completato il servizio, il pilota ha chiamato il personale dell’Università di Edita Cowon a Banbury e ha riferito della sua sorprendente scoperta.

Gli scienziati hanno considerato questo un raro evento stagionale, da allora Altrimenti, qualcuno noterebbe sicuramente i “cerchi diabolici” dentro altro periodo dell’anno. Mentre i ricercatori non sono in grado di determinare la natura di questo fenomeno, tuttavia, diversi teorie più o meno plausibili.

foto da fonti aperte

Secondo uno di loro, le radici dell’erba vengono mangiate dagli insetti e dagli uccelli e gli animali usano i punti calvi formati per nidificare e pernottamento Un’altra ipotesi è che le piante in particolare sono organizzati in un modo così insolito per ottenere di più accesso all’acqua. Durante la precipitazione, l’umidità è appena assorbita nel nudo terra e scorre gradualmente verso la periferia. Quindi, “cerchi diabolici” può fungere da fonte d’acqua non solo per le erbe, ma anche per vari organismi viventi.

Se guardi il meraviglioso deserto da una vista dall’alto, puoi farlo pensare che migliaia di dischi volanti sono atterrati qui. diametro ogni cerchio è di diversi metri, mentre sono sparsi molto coerente. Specialisti australiani attualmente e studiosi invitati da altri paesi ricercano attentamente questo fenomeno fino a quando l’erba appassisce e i cerchi scompaiono – presumibilmente fino al prossimo anno. Gli ufologi non lo sanno ancora, come identificare questa anomalia, sebbene le sue cause “naturali” si rifiutano di credere …

foto da fonti aperte

Tempo della pianta acquatica dell’Australia

Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: