La webcam nel nido dell’uccello registrata Bigfoot

Una webcam nel nido di un uccello ha registrato un pupazzo di nevefoto da fonti aperte

La webcam montata sopra il nido dell’aquila nell’americano stato del Michigan, ha registrato una misteriosa figura scura che vaga sul terreno sottostante. Gli ornitologi che hanno preferito questo video non dare commenti, probabilmente per paura di nuocere la tua reputazione.

Tuttavia, gli esperti hanno pubblicato volentieri il video su Internet e persino allargato un frammento con un misterioso sconosciuto nella foresta Gli utenti del World Wide Web potrebbero vederlo meglio. molti I clienti abituali della Rete hanno immediatamente sentito che stavamo parlando di uno yeti, che, ignorando la tecnologia umana, è entrato per caso Obiettivo montato su una webcam ad alto albero.

Il dispositivo di registrazione si trova in una foresta vicino al villaggio Boyle nel nord dello stato. Gli scienziati usano questa fotocamera per osservazioni online dei pulcini dell’aquila calva – uccello rapace di famiglia di falco.

foto da fonti aperte

Gli ornitologi affermano di aver recentemente controllato i registri degli archivi e in uno dei video del mese scorso, hanno improvvisamente notato una figura nera, che camminava attraverso i boschi sotto il nido. Neve supposta una persona appare nell’angolo in alto a destra del video. Puoi notare come prima cammina con sicurezza sul terreno, ondeggiando la sua lunga tomaia arti, poi scuote la testa in diverse direzioni, si arrampica attraverso un logger, si ferma, salta su un registro e quindi nascondersi dalla vista.

La clip ha attirato immediatamente l’attenzione di numerosi Ricercatori di Bigfoot. Gli esperti hanno concordato all’unanimit� la registrazione è autentica e l’animale impresso su di essa lo è ominide eretto coperto di capelli neri. Allo stesso tempo la creatura umanoide si muove in modo insolito e si comporta come se la foresta fosse la sua casa.

Ovviamente, la probabilità di una bufala è molto piccola. improbabile qualcuno si travestirebbe in un abito del genere e girovagherebbe intorno a un albero la speranza che gli ornitologi lo notino per caso e ne parlino trova su Internet.

yeti

Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: