Il mistero del triangolo delle Bermuda è stato scoperto?

Il mistero del triangolo delle Bermuda è stato rivelato?Foto da aperto fonti di

Nel 1964, l’autore americano Vincent Gaddis lo disse per la prima volta la comunità mondiale sul Triangolo delle Bermuda – un’area in Oceano Atlantico, dove spesso si verificano misteriose sparizioni navi e aeromobili. Lo scrittore ha studiato a lungo il triangolare area tra Bermuda, Florida e Puerto Rico, collezionismo statistiche impressionanti su tutti gli aerei e le navi che scomparso senza lasciare traccia qui.

Gaddis aveva ragione: le sinistre Bermuda nel secolo scorso il triangolo assorbì circa settantacinque aerei e diversi centinaia di navi. Sono state avanzate molte teorie. cosa sta succedendo. La gente della scienza ha suggerito che tutto potrebbe essere la colpa. fondali bassi, onde erranti, emissioni di metano o qualche fonte infrasuono, dannoso per la psiche umana. I ricercatori paranormali danno la colpa agli alieni su tutto portali verso mondi paralleli, mostri marini e simili.

Il Triangolo delle Bermuda rivela i suoi segreti?

I meteorologi americani hanno detto l’altro giorno che potrebbero è riuscito a rivelare il segreto di questo punto nero. Gli esperti credono che la ragione della scomparsa delle navi risiede nell’oscuro esagonale nuvole che appaiono periodicamente sopra le Bermuda il triangolo. Sono chiaramente visibili nelle immagini satellitari e gli esperti sono sorpresi di come nessuno abbia mai prestato attenzione a questo un’anomalia. Gli scienziati gli hanno già dato un nome: “bombe a vento”.

foto da fonti aperte

Queste strane nuvole hanno una forma esagonale regolare e ricorda un po ‘a nido d’ape. Da dove vengono e perché avere questa forma, è ancora sconosciuto. Ancora più inspiegabilmente, nuvole misteriose provocano venti la cui velocità supera a volte duecentosettanta chilometri orari. Steve Miller lavora presso Colorado State University e co-sponsorizzato da la ricerca, dice che traccia il confine di una tale nuvola è quasi impossibile, oltre a prevederne l’aspetto.

Questi prodotti di condensazione del vapore acqueo compaiono nell’atmosfera. non sistematico e imprevedibile, e nelle più diverse parti “luogo diabolico”. Secondo la nuova teoria, sono questi le formazioni affondano le navi e lasciano cadere gli aerei nell’oceano. Le nuvole esagonali si formano a seguito del cosiddetto microesplosioni e flussi essenzialmente incredibilmente intensi l’aria. Cadendo in acqua, sono in grado di sollevare le onde in alto oltre tredici metri!

foto da fonti aperte

Gli scienziati americani devono studiare la natura delle “bombe eoliche” e determinare come possono essere evitati. Inoltre, un altro domanda logica: perché si formano così rare nuvole? appena sopra il famigerato triangolo delle Bermuda? E infine perché prima del disastro, non una sola nave o aereo mancante ha dato un segnale di soccorso – è scomparso all’istante dal radar e tutto …

Bermuda Triangle Aircraft Siberia

Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: