Gli pterodattili non erano in grado di volare, ampiamente ali spiegate

Gli pterodattili non sono stati in grado di volare, allargando le ali.foto da fonti aperte

Ricercatori degli antichi animali estinti Kevin Padian (Kevin Padyan) e Armita Manafzadeh (Armita Manafzadeh) hanno pubblicato l’altro giorno nella rivista Proceedings of the Royal Society (sezione biologica) un articolo in cui si afferma che gli pterodattili non potrebbero volare così come sono mostrati in molti film, in film di fantascienza e così via Non erano in grado di allargare le ali in un certo modo pipistrelli moderni, diciamo, pipistrelli e con zampe ben distanziate (vedi foto).

Mentre gli scienziati scrivono, prendi una posa familiare in volo gli pterosauri non potevano perché le loro articolazioni semplicemente no avuto la flessibilità di farlo. Più avanti nell’articolo va una spiegazione di come i ricercatori sono arrivati ​​a questa conclusione. Caso in che i tessuti molli non vengono preservati e non si pietrificano nemmeno tempo e quindi l’unico materiale per lo studio dei dinosauri sono ossa e posture in cui la morte ha trovato questo o quello animale preistorico. Con gli pterosauri, anche l’ultimo è impossibile, ma perché la precedente ricostruzione dei dinosauri volanti lo era, molto probabilmente sbagliato.

Gli scienziati americani vengono alla ricostruzione dei pterosauri in qualche modo non convenzionale, usando ossa sbucciate per questo quaglia (gli pterodattili appartengono al gruppo di mostri volanti, abbastanza strettamente legato agli uccelli moderni come quaglie). L’esperienza ha dimostrato che la quaglia non è in grado di volare, come pipistrelli allargando le ali e allargando le gambe come noi abituato a ritrarre pterodattili. Da qui, e quest’ultimo non ha potuto per fare questo.

foto da fonti aperte

In generale, i risultati di Kevin Padian e Armita Manafzadeh rivendicare una piccola rivoluzione in paleontologia perché ti fanno sembrare un po ‘diverso e su tutte le altre ricostruzioni animali antichi che ci sono diventati così familiari, ma in realt� – essere falso. Ecco perché il film di Jurassic Park non lo è più che una fiaba, perché se gli scienziati del DNA ci fossero riusciti la realtà ripristinerebbe i dinosauri, sarebbero completamente diverso da come li immaginiamo – sia nella forma che nei modi muoversi, e persino, ovviamente, secondo le sue preferenze nel cibo …

dinosauri DNA

Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: