Gli alieni sono in orbita terrestre satelliti

I satelliti alieni sono in orbita terrestreFoto da fonti aperte

Si scopre che nell’orbita terrestre non ci può essere solo satelliti costruiti dall’uomo, ma anche veicoli spaziali, appartenente a rappresentanti di civiltà aliene.

Due satelliti – due puzzle

I giornalisti stranieri hanno scritto di questo 6 decenni fa e continuano a scrivere finora, tuttavia, lo spazio americano La NASA nasconde ancora con cura tutte le prove la presenza nello spazio vicino alla Terra di oggetti extraterrestri provenienza.

Come sapete, nel 1957, l’Unione Sovietica ha lanciato il primo satellite artificiale della terra. Tuttavia, ce ne sono ancora realizzati nel 1954 immagini dell’anno che mostrano corpi artificiali in orbita del nostro pianeta. Queste fotografie, che furono presto prese da libero accesso da parte dell’intelligence americana, raffigurato due oggetti di origine soprannaturale nello spazio vicino alla Terra. Uno di loro ha ricevuto il nome di “Cavaliere nero”.

foto da fonti aperte

Successivamente è stato notato più volte. Il “cavaliere nero” è un enorme aereo a forma di artiglio (guarda il video). I lavoratori dei media stranieri hanno scritto nel 1954, che il misterioso satellite alieno trasmettesse persino sulla Terra alcuni segnali. Uno degli operatori radio è persino riuscito a rintracciarli. Lo specialista ha scoperto che il segnale proveniva da una stella lontana Epsilon nel sistema di Bootes e è andato da noi per più di 13 mila anni.

Messaggi in codice alieni

Non dimenticare il misterioso fenomeno dell’eco radio, che aperto alla fine degli anni 1920 dai professori Shtermer, Van Der Paul e Hals. I ricercatori hanno studiato il suono della radio per due anni Atmosfera terrestre. Trasmettitore nella città olandese di Endhoven di volta in volta inviato nello spazio un segnale simile al codice Morse, e lo ha ripreso. Tuttavia, l’11 ottobre 1928, scienziati registrato un fenomeno incomprensibile: a seguito dell’impulso principale l’apparecchiatura ha ricevuto un altro segnale fantasma, simile a una specie di eco. L’impulso secondario è stato ascoltato i primi 3 secondi dopo principale, quindi dopo 4, 5 e così via, fino a 18 secondi.

Impulsi secondari inspiegabili cominciarono a prendere e altri stazioni radio in molte parti del mondo. Quindi, nel 1960, un dipendente L’università di Stanford Bracewell lo ha suggerito i segnali secondari sono messaggi codificati da alieni. L’esperto ha affermato che l’orbita terrestre si sta muovendo sonda costruita dagli alieni attraverso la quale rappresentanti civiltà extraterrestre che cerca di stabilire con l’umanit� contatto.

foto da fonti aperte

Questa ipotesi è stata sviluppata nel 1973 dall’astronomo britannico Lunan. Il ricercatore ha stabilito che il codice alieno accettato dalla terra stazioni radio, contiene informazioni preziose su altri mondi. Dopo aver attentamente analizzato il momento cosmico, Lunan è arrivato a alla conclusione che nel 1928 furono adottati i codici a stelle di Endhoven carta. Gli alieni sembravano volerci ottenere l’opportunità di trovare un modo per il loro pianeta o anche un gruppo di abitanti pianeti.

Nel 1974, volevano decifrare il misterioso codice degli alieni Astronomi bulgari guidati dal Dr. Iliev. Lo hanno scoperto i fratelli nella ragione ci hanno inviato nel 1928 l’indicazione di una doppia stella Zeta nella costellazione Griglie e un’immagine di un frammento della costellazione del Leone. La decodifica grafica di uno dei segnali assomigliava a un’immagine velivoli.

E l’astronomo Sergeyev, che lavora a San Pietroburgo, ha ottenuto risultati inaspettati decodificando gli impulsi secondari da di spazio. L’esperto ha imposto una proiezione di cifre sul sistema celeste coordina e vede l’immagine di una donna nuda, e ovviamente no persona. Davvero gli alieni hanno cercato di comunicarci in questo modo così la tua idea di estetica e bellezza? ..

tempo

Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: