Bussare mistico dalla fornace del crematorio

Bussare mistico dalla fornace del crematorioFoto da aperto fonti di

Dalla fine degli anni ’30 del secolo scorso, cupo strisciava attraverso Mosca voci sul crematorio di Don e, più precisamente, sugli eventi che si svolgono in le mura di questa sinistra istituzione. Molti sono stati bruciati qui spiacevole alle autorità delle persone.

Certo, oltre a questi cosiddetti cadaveri speciali nel primo Soviet i crematori hanno anche bruciato i defunti ordinari (su richiesta dei loro cari), e anche i resti di persone non identificate e barboni. Per quanto riguarda cadaveri speciali, furono portati da Lubjanka e, di regola, di notte.

… Quella notte, quando un altro lotto fu portato al crematorio di Don di tali resti, a capo della squadra di fuochisti aveva trent’anni Grigory Merkulov. All’inizio era tutto come sempre. Bruciato un cadavere quindi la cenere è stata rimossa dalla fornace, quindi è stato aggiunto carbone e inviato a masterizzare il prossimo.

… È successo poco dopo mezzanotte. In piedi accanto alla stufa, Merkulov ho sentito qualcosa scricchiolare in lei. Il suono era insolito e completamente inspiegabile, il morto non poteva davvero prendere vita e inizia a lanciare e girare nel forno! ..

Il caposquadra spaventato chiamava i suoi subordinati. Hanno anche sentito suoni strani e furono sorpresi non meno di Gregory. In questo momento dall’interno qualcosa ha colpito forte la serranda della stufa di metallo. non d’accordo, i fuochisti si precipitarono su per le scale inorriditi: lì, dentro la stanza di servizio, bevve il tè enkvedeshniki, portava cadaveri speciali. Sentendo degli strani suoni provenienti dalla stufa, scesero verso il basso – e poi c’è stato un altro colpo sulla patta …

C’era una piccola finestra nel forno; esaminandolo, era possibile vedere il processo di masterizzazione. Ufficiale senior che prende una pistola, Andò alla finestra e guardò nel forno. Damper ancora una volta tuonò – e l’uomo volò di lato, come alcuni lanugine! ..

Il mistico bussare della stufa spaventò tutti

Questa volta corsero dal seminterrato in cui si trovava la fornace dirige non solo i lavoratori del crematorio, ma anche i dipendenti coraggiosi dipartimento formidabile. Chiusero a chiave la porta della cantina raccapricciante e chiamarono vestito della polizia. Anche gli agenti di polizia in arrivo hanno ricevuto un raro l’opportunità di sentire qualcuno uscire da una stanza di cremazione ardente fornace fuori. Allo stesso tempo, i colpi si intensificarono, poi si placarono …

Le persone erano spaventate da uno stato di grave panico. Da Lubyanka persino chiamato rinforzi contro un incubo inspiegabile – squadra NKVD. Tuttavia, quando arrivò sul posto, i colpi alla stufa cessarono. Il morto mistico, chiunque sia, si è finalmente rivolto a cenere.

Tuttavia, in seguito i lavoratori del crematorio impararono dallo stesso enkavedeshnikov che hanno bruciato il cadavere di una figura religiosa, che ha guidato la setta durante la sua vita. Potrebbe questa persona avere qualche dono magico speciale che gli ha permesso di risorgere dopo la morte e la lotta così dura per la vita in una fiamma di cremazione forni? ..

Questa storia potrebbe sembrare una sciocchezza, spiegata come al solito la paura della gente per i morti, se non per un “ma”. Dopo quello un trentenne in buona salute, Grigory Merkulov, se ne andò presto dal lavoro, ha rifiutato una posizione abbastanza monetaria e prestigiosa, no spiegare a chiunque il motivo della sua decisione. È diventato estremamente chiuso e spaventato, finì, alla fine, in un ospedale psichiatrico circa un mese dopo è morto …

vita

Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: