A proposito del minuscolo lago anomalo di Yakutia

A proposito del minuscolo lago anomalo in YakutiaFoto da aperto fonti di

Vicino alla città russa di Olekminsk in Yakutia c’è assolutamente un piccolo lago che i locali chiamano diavolo A prima vista.

Uno stagno rotondo con sponde ripide, che giustifica pienamente il suo nome, si trova a pochi metri dal fiume Lena e ha un diametro non superiore a 30 metri. Il lago e i suoi dintorni sono considerati una zona anomala. È possibile che l’occorrenza Devil’s Eye è associato a un meteorite o altra caduta oggetto spaziale.

In Yakutia, ovviamente, ci sono molti laghi questo specchio d’acqua spicca tra loro. Ricorda imbuto da una grande esplosione di artiglieria piena d’acqua proiettile. Così dice Pavel Serkin, nativo di Olekminsk, attraverso gli sforzi di Devil’s Eye imparato non solo all’esterno città, ma anche fuori dalla repubblica. Ricercatori nazionali i fenomeni soprannaturali erano molto interessati a questo area anormale.

Da bambino, Paolo sentiva spesso dagli adulti che il lago è un posto sporco. Nessuno stava annegando nell’occhio del diavolo, e non c’erano nemmeno sirene con acqua, comunque ognuna estate, a fine luglio e inizio agosto, invariabilmente nel cielo sopra lo stagno emerse un misterioso bagliore. La gente ha sussurrato che in questo momento il nostro il pianeta cade in una certa parte dello spazio e dentro un profondo lago sotto forma di un tubo inizia a inviare segnali al di fuori della Terra. Questi segnali riflesso nelle serate in nubi cumuliformi da un lampo sfocato. Da qui dicono, e strani lampi nel cielo.

Cosa potrebbe esserci in fondo al lago?

Nel 1947, quando era ancora un ragazzo, Serkin andò al lago con mirare al pesce netto. Lanciò la barca e salpò mezzo dell’occhio del diavolo, tirando la rete dietro di lui. Improvvisamente la nave, a la poppa a cui era fissata un’estremità dell’attrezzatura da pesca, si fermò e la rete si interruppe bruscamente con galleggianti verso il basso. Il giovane pescatore la slegò rapidamente barche e si diressero verso la riva. Su un piolo guidato nel terreno, dove si trovava legato all’altra estremità della rete, è stato tagliato. Quale potere potrebbe trascinarla in fondo? A proposito, nessuno sapeva nemmeno cosa la profondità esatta di questo serbatoio, e ancora non lo sa. Qualsiasi corda con il carico va sott’acqua all’infinito, come se ci fosse un chilometro di profondit� o anche di più.

foto da fonti aperte

Ogni anno, l’occhio del diavolo si distingue notevolmente, il che testimonia quanto segue: il lago è giovane. Paul impegnato calcoli e fu sorpreso di scoprire che il serbatoio poteva benissimo si formò solo nel 1908, quando si verificò una caduta in Siberia famoso meteorite Tunguska. Questa congettura è confermata da il fatto che l’occhio del diavolo si trova alla stessa latitudine nord dove c’è stata un’esplosione dal corpo spaziale Tunguska. Distanza tra questi due punti sono circa 1.500 chilometri, tuttavia per enorme meteorite che potrebbe spaccarsi nell’atmosfera molte parti (se sei d’accordo con la teoria di alcuni indipendenti ricercatori che l’auto è stata abbattuta dagli alieni allo stesso modo in cui caso con il meteorite di Chelyabinsk del 2013), questo, vedi, non lo è così tanto

Più tardi Serkin lo scoprì: alcuni ricercatori dell’esplosione di Tunguska negare che una volta caduto nella zona del fiume Podkamennaya Tunguska meteorite. Questi esperti credono che in effetti lì l’astronave extraterrestre si schianta civiltà. Ciò significa che nella parte inferiore dell’occhio del diavolo, sotto lo spesso uno strato di limo, un frammento di un aereo alieno può riposare o addirittura un intero “disco volante” con alieni morti o addirittura ancora operando robot biologici all’interno.

Acqua di Yakutia

Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: